Graduatorie relative alla ricezione delle r…

    Confidicoop Marche è tra i soggetti indicati dalla Regione Marche tra i gestori delle risorse di cui alla Legge Regionale 13/2020 del 10 aprile 2020.

    Con “Decreto del dirigente del servizio attività produttive, lavoro e istruzione n. 427 del 15 ottobre 2020”, in base ai criteri di ripartizione contenuti nel relativo Bando, la Regione Marche ha assegnato a Confidicoop Marche la dotazione di € 5.445.288,94, così ripartite tra fondi POR Fesr 2014/2020 – Asse 3 Intervento 10.1.2 per € 3.467.789,27 e fondi POR Fesr Sisma 2014/2020 – Asse 8 Intervento 24.1.2 per € 1.977.499,66.

    Si porta a conoscenza, inoltre, che le graduatorie sono in costante aggiornamento e possono seguire variazioni a seguito della lavorazione, dell’archiviazione e del processo istruttorio delle richieste pervenute nonché della possibilità di ulteriori risorse future.

    Tutti gli aggiornamenti saranno costantemente pubblicati all’interno della presente sezione.

    Misura a)

    Caratteristiche sintetiche della misura: concessione di finanziamenti a tasso agevolato (1% sul totale del finanziamento erogato);
    importo massimo richiedibile: piccole e micro imprese € 40.000 – 50.000 (in caso di nuovi acquisti materiali e immateriali per il rilancio e la diversificazione delle attività); lavoratori autonomi € 5.000.

    GRADUATORIA A

    GRADUATORIA A POR

    GRADUATORIA A POR SISMA

    Misura b)

    Caratteristiche sintetiche della misura: contributo massimo di € 12.000 in abbattimento costo interessi e costo garanzia, per importi di finanziamento non superiori ad € 150.000

    GRADUATORIA B

    GRADUATORIA B 2022

    GRADUATORIA B POR

    GRADUATORIA B POR SISMA

    Corso specialistico sul tema “CRISI ECONOMI…
    null
    presso la Facoltà di Economia dell'Università Politecnica delle Marche di Ancona

    Evento sponsorizzato da ConfidiCoop Marche

    Convegno sul PNRR e Fondo complementare ZES
    null
    Venerdì 1 Luglio 2022 | dalle ore 15:00 alle ore 18:30
    presso il Teatro Comunale di Treia (MC)

    Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
    Fondo complementare e ZES
    Sinergie ed opportunità per lo sviluppo del territorio

    Bilancio di Esercizio al 31/12/2021: anno d…

    Si chiude con un utile di esercizio pari ad € 100.124 il Bilancio al 31/12/2021 che è stato presentato in approvazione all’assemblea ordinaria dei Soci di Confidicoop Marche; l’attività ha consentito di erogare oltre € 51 milioni di garanzie a fronte di oltre 71 milioni di finanziamenti bancari rilasciati alle PMI di tutti i settori e di erogare direttamente quasi 16 milioni di finanziamenti (credito diretto) alle PMI e la segnalazione dei bonus edilizi a Cassa Depositi e Prestiti.

    “Nonostante il quadro macro economico complesso ed incerto e il perdurare della pandemia e dell’emergenza sanitaria indotta dal COVID-19 e più di recente il conflitto Russia-Ucraina che ha generato una spinta all’aumento del costo delle materie prime e dell’energia, Confidicoop Marche ha reagito con prontezza alle sfide imposte da questo scenario, mettendo in campo strumenti del credito, nella forma di garanzie e di credito diretto, a supporto delle proprie imprese socie e a fianco al sistema bancario, cogliendo le agevolazioni della Legge Regionale 13/2020 della Regione Marche e del Decreto Liquidità”, sostiene il Presidente del Consiglio di Amministrazione Giovanni Bernardini.

    “Nonostante il prolungarsi della pandemia COVID e del recente conflitto Russia-Ucraina che rendono complesso ed incerto lo scenario attuale e futuro, gli straordinari risultati raggiunti nel 2021 sono frutto di consolidati rapporti con il sistema Bancario, con la Regione Marche e della importante collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti, della forte base associativa e della territorialità, del lavoro di squadra di tutta la struttura organizzativa e del Consiglio di Amministrazione di Confidicoop Marche. Ci lasciamo alle spalle l’anno 2021 con l’auspicio di uscire presto e rafforzati, continuando ad offrire il concreto sostegno alle nostre imprese e al territorio”, afferma il Direttore Generale Emanuela D’Angelo che conclude “nell’ambito della transizione ecologica e digitale, la resilienza e la sostenibilità come anche la valorizzazione del capitale umano saranno i principi ispiratori per il prossimo Triennio di Confidicoop Marche”.

    All’assemblea dei Soci è intervenuto anche l’assessore al Bilancio della Regione MarcheAvv. Guido Castelli che ha voluto sottolineare l’importanza dei Confidi e ringraziare in particolare Confidicoop per l’impegno svolto da sempre, per la sua vicinanza al territorio Marchigiano e alle PMI, la multi-settorialità e la forte collaborazione con la Regione Marche, confermando l’impegno e le iniziative a supporto del credito e dell’economia territoriale da parte della Giunta Regionale.

    assemblea dei soci 2020
    AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ ASSEMBLEA ORDI…

    In ottemperanza alle vigenti disposizioni di legge e statutarie, visto l’art. 106 del D.L. 18/2020 e s.m.i., l’assemblea dei Soci di Confidicoop Marche società cooperativa è convocata alle date di seguito indicate:
    In prima convocazione il giorno 29 aprile 2022 alle ore 7:00 ed in seconda convocazione il giorno 27 maggio 2022 alle ore 10:00. Ai sensi dell’art. 31 comma 4 dello Statuto, l’assemblea verrà svolta presso la Direzione Generale di Confidicoop in Via Sandro Totti, 10 – 60131 – Ancona e/o in videoconferenza con l’utilizzo del sistema di comunicazione “Microsoft Teams” o mezzo equivalente in caso di malfunzionamento.
    Per discutere e deliberare sul seguente

    ORDINE DEL GIORNO

    1. Presentazione ed approvazione del Bilancio chiuso al 31/12/2021, della Nota Integrativa e della Relazione sulla Gestione; lettura della Relazione del Collegio Sindacale e della Relazione della Società di Revisione; deliberazioni conseguenti.

    Secondo quanto previsto dal menzionato art. 106 del D.L. 18/2020 e s.m.i., l’intervento in assemblea si svolgerà esclusivamente attraverso il rappresentante designato ex art. 135 undecies TUF che si indica nella persona di Avv. Daniele Discepolo, il quale elegge domicilio ai fini dell’attività di rappresentanza presso la Direzione Generale di Confidicoop Marche in Via Sandro Totti, 10 – 60131 – Ancona ed indica il seguente indirizzo di posta elettronica certificata confidicoopmarche.comunicazioni@legalmail.it, al quale il socio dovrà inviare la delega di voto secondo le seguenti modalità:

    1. A mezzo PEC al seguente indirizzo di posta elettronica: confidicoopmarche.comunicazioni@legalmail.it;
    2. Mediante invio di lettera raccomandata da inviare all’indirizzo del rappresentante sopra indicato (Confidicoop Marche Società Cooperativa, Via Sandro Totti, 10 – 60131 – Ancona). Si precisa che la società rimborserà la spesa di spedizione della lettera raccomandata a richiesta del socio che intenda avvalersi di tale modalità di trasmissione della delega;
    3. Mediante deposito della delega presso la Direzione Generale (Confidicoop Marche Società Cooperativa, Via Sandro Totti, 10 – 60131 – Ancona – tel. 071.2866829 – 071.2864496).

    La delega dovrà pervenire entro il secondo giorno precedente la data di prima convocazione dell’assemblea e potrà eventualmente essere revocata entro il medesimo termine. In caso di spedizione della delega a mezzo del servizio postale, farà fede esclusivamente la data di ricezione e non quella di spedizione della delega.
    Il voto verrà espresso mediante compilazione di uno specifico modulo ed in considerazione delle istruzioni di voto in esso contenute.
    Nei 15 giorni antecedenti il giorno della prima convocazione la bozza del bilancio, il modulo di delega al rappresentante designato e le istruzioni di voto saranno disponibili presso la nostra sede legale. Il materiale potrà essere anche ricevuto tramite PEC previa compilazione del form presente sul sito internet della società, nella sezione dedicata “Assemblea Soci 2022”
    Confidicoop Marche si riserva di integrare e/o modificare il contenuto del presente avviso qualora si rendesse necessario, conseguentemente all’evolversi dell’attuale situazione emergenziale da Covid-19.

    Il Presidente del Consiglio di Amministrazione
    Giovanni Bernardini

    ACCORDO CONFCOOPERATIVE MARCHE-CONFIDICOOP…

    Confcooperative Marche e ConfidiCoop Marche hanno sottoscritto, in un momento così difficile   e delicato per tutta l’economia nazionale e regionale un Protocollo d’intesa per fornire servizi d’eccellenza alle imprese cooperative che aderiscono all’associazione.

    Il Protocollo firmato dal Presidente  di Confcooperative Marche  Massimo Stronati e dal Direttore di ConfidiCoop Marche Emanuela D’Angelo  prevede di offrire  alle cooperative aderenti a  Confcooperative Marche un supporto immediato e specializzato  su tutta la materia creditizia, oggi divenuta ancor più strategica, nel tempo dell’emergenza Covid-19.

    Una collaborazione che vedrà impegnati sin da subito Confcooperative Marche, e ConfidiCoop Marche,  nell’attuazione di tutte le misure messe in moto dal Decreto Liquidità e dalla Legge Regionale n.13/2020 prevedendo  delle azioni di supporto, di informazione e di sostegno dedicato  alle cooperative aderenti  in tutte le articolazioni da quello sociale e socio sanitario, dei servizi, del  manifatturiero, dell’agroalimentare, della pesca e della cultura.

    Un accordo fondamentale per stare a fianco delle imprese cooperative, duramente colpite dall’emergenza economica provocata dalla drammatica situazione sanitaria promuovendo, in modo tangibile e concreto,  azioni mirate all’informazione, alla consulenza finanziaria, al supporto nelle relazioni con il sistema creditizio e bancario. Un’azione di supporto alle cooperative per ricreare le condizioni per crescere e svilupparsi rilanciando gli investimenti e l’occupazione.

    ACCORDO LEGACOOP MARCHE-CONFIDICOOP MARCHE…

    Legacoop Marche e ConfidiCoop Marche hanno sottoscritto, in un momento così difficile   e delicato per tutta l’economia nazionale e regionale un Protocollo d’intesa per fornire servizi d’eccellenza alle imprese cooperative che aderiscono all’associazione.

    Il Protocollo firmato dal Direttore  di Legacoop Marche  Fabio Grossetti  e dal Direttore di ConfidiCoop Marche Emanuela D’Angelo  prevede di offrire  alle cooperative aderenti a  Legacoop Marche un supporto immediato e specializzato  su tutta la materia creditizia, oggi divenuta ancor più strategica, nel tempo dell’emergenza Covid-19.

    Una collaborazione che vedrà impegnati sin da subito LegaCoop Marche, e ConfidiCoop Marche,  nell’attuazione di tutte le misure messe in moto dal Decreto Liquidità e dalla Legge Regionale n.13/2020 prevedendo  delle azioni di supporto, di informazione e di sostegno dedicato  alle cooperative aderenti  in tutte le articolazioni da quello sociale e socio sanitario, dei servizi, del  manifatturiero, dell’agroalimentare, della pesca e della cultura.

    Un accordo fondamentale per stare a fianco delle imprese cooperative, duramente colpite dall’emergenza economica provocata dalla drammatica situazione sanitaria promuovendo, in modo tangibile e concreto,  azioni mirate all’informazione, alla consulenza finanziaria, al supporto nelle relazioni con il sistema creditizio e bancario. Un’azione di supporto alle cooperative per ricreare le condizioni per crescere e svilupparsi rilanciando gli investimenti e l’occupazione.

    SOSPENSIONE ACCOGLIMENTO RICHIESTE LEGGE RE…

    Si comunica che a seguito delle numerose richieste ricevute relativamente alle misure contenute nella Legge Regionale 13/2020, date le risorse disponibili, la Regione Marche ha autorizzato la sospensione dell’accoglimento di ogni ulteriore richiesta di prenotazione relativa all’ azione a).

    Resta attiva l’azione b) ai sensi della Legge stessa.

    consiglio di amministrazione
    CDA PRIMO SEMESTRE 2020

    Di seguito l’elenco dei Consigli di Amministrazione di Confidicoop Marche Soc. Coop. relatvi al primo semestre 2020.

    Si ricorda che le date dei CdA potrebbero essere soggette a variazioni.

    • Mercoledì 15 gennaio 2020 ore 9:30;
    • Lunedì 03 febbraio 2020 ore 9:30;
    • Lunedì 17 febbraio 2020 ore 9:30;
    • Lunedì 16 marzo 2020 ore 9:30;
    • Lunedì 30 marzo 2020 ore 9:30;
    • Mercoledì 15 aprile 2020 ore 9:30;
    • Giovedì 30 aprile 2020 ore 9:30;
    • Lunedì 18 maggio 2020 ore 9:30;
    • Lunedì 15 giugno 2020 ore 9:30;
    Al via la convenzione finanziamenti agevola…

    Con la nuova convenzione tra Confidicoop Marche e Simest prende avvio la gestione di misure agevolate per l’internazionalizzazione delle imprese.

    Per Confidicoop Marche si allargano ulteriormente confini, orizzonti e capacità finanziaria per sostenere le imprese nei programmi di sviluppo e di ristrutturazione aziendale, ma pure per accompagnarle in programmi di ampliamenti e di penetrazione commerciale in Paesi diversi da quelli delle Comunità Europee insieme alla promozione commerciale all’estero per le imprese del settore turistico.

    La nuova operatività è attiva grazie alla delibera del 28 novembre 2019 del Comitato Agevolazioni di Simest che ha accolto la richiesta di convenzionamento di Confidicoop Marche per il rilascio delle garanzie su finanziamenti agevolati a valere sul Fondo Rotativo di cui alla Legge 394/81 per l’internazionalizzazione.

    Con il riconoscimento di Simest SpA – Società Italiana per le Imprese all’Estero, società che dal 1991 sostiene per legge la crescita delle imprese italiane, attraverso l’internazionalizzazione della loro attività e che ora fa parte del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, Confidicoop Marche diviene uno dei pochi confidi vigilati ad avere il riconoscimento di Simest per operare, attraverso il rilascio di specifiche garanzie bancarie, con i finanziamenti agevolati dallo Stato Italiano per affiancare e sostenere le PMI a sbocchi e prospettive di nuove presenze produttive e commerciali all’estero

    Per le imprese sarà così più agevole accedere, con la garanzia di Confidicoop Marche e con le competenze necessarie ad istruire le richieste di agevolazione, a finanziamenti con abbattimento dei tassi a sostegno dell’internazionalizzazione per programmi di inserimento nei mercati esteri, che abitualmente comportano la realizzazione di strutture commerciali permanenti in Paesi extra UE, finanziamenti per la patrimonializzazione delle PMI esportatrici, finanziamenti per gli studi di fattibilità e i programmi di assistenza tecnica collegati a investimenti italiani in Paesi extra UE, finanziamenti per la partecipazione di PMI a fiere e mostre nei mercati extra UE.

    “Una sfida anche per Confidicoop Marche sostenere le imprese in tutta la gamma delle loro necessità di finanziamento – afferma con soddisfazione il Presidente di Confidicoop Marche Giovanni Bernardini. L’ammissione ad operare in convenzione con SIMEST è un altro tassello nei nostri programmi di sviluppo e di servizio alle imprese. Siamo nati per aiutare ad acquisire finanziamenti con più facilità, vogliamo continuare ad essere di utilità del sistema imprenditoriale seguendo tutte le piste possibili ed utili per le imprese”.

    Esprime soddisfazione il Direttore Generale Emanuela D’Angelo “Con il riconoscimento di SIMEST possiamo, come struttura tecnica, attivare tutte le misure necessarie, sia di competenze che di strumenti tecnici e finanziari per affiancare e sostenere le PMI. Con Simest abbiamo la possibilità di offrire supporto all’internazionalizzazione con finanziamento agevolati, trovando così il modo di sostenere specifici programmi di sviluppo estero delle aziende. Ma è solo un tassello nel nostro ruolo di confidi vigilato. Diciamo che abbiamo un ulteriore modo concreto per lavorare con le imprese che raccolgono ogni giorno la sfida del lavoro e dello sviluppo”.