FONDO LR 13/2020 REGIONE MARCHE (POR FESR 2014-2020 Marche)

    Asse 3 – Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese – Intervento 10.1.2

    “Sostegno al sistema Confidi finalizzato al potenziamento delle PMI causa Covid-19”

    Asse 8 – Prevenzione sismica e idrogeologica, miglioramento dell’efficienza energetica e sostegno alla ripresa socio-economica delle aree colpite dal sisma – Intervento 24.1.2

    “Sostegno al sistema Confidi finalizzato al finanziamento delle PMI causa Covid – 19”

    Il Fondo emergenza Covid-1 è stato istituito dalla Regione Marche ai sensi della L.R. 13/2020, così come modificato dalla L.R. 25/2020 e dalla L.R. 47/2020. La Regione ha recentemente rifinanziato la misura mediante l’utilizzo di risorse derivanti dal POR FESR 2014-2020 della Regione Marche (Asse 3 – Intervento 10.1.2 / Asse 8 Intervento 24.1.2) ai sensi del DDS “Attività Produttive, Lavoro e Istruzione” n. 327/2020. Tale Fondo è destinato alla concessione di prestiti agevolati o all’abbattimento dei costi per l’accesso al credito bancario, al fine di sostenere la liquidità delle imprese e dei lavoratori autonomi in seguito all’emergenza Covid19. La gestione del Fondo è assegnata ai confidi rientranti nell’elenco di cui all’art.106 del TUB operativi nella Regione. Il procedimento è a sportello. Per le graduatorie si può fare riferimento al seguente link: https://www.confidicoopmarche.it/graduatorie-relative-alla-ricezione-delle-richieste-sulle-misure-a-b-della-l-r-n-13-2020-fondi-por-fesr-2014-2020-fondo-emergenza-covid-19/

    Per poter accedere ai benefici del Fondo e al fine di ricevere la relativa modulistica necessaria a presentare la domanda di partecipazione alla misura, l’impresa può contattare i referenti di zona di CONFIDICOOP MARCHE di riferimento: https://www.confidicoopmarche.it/54-milioni-di-euro-dalla-regione-marche-per-la-ripartenza-delle-imprese/

     

    MODALITA’ OPERATIVE PER I SOGGETTI BENEFICIARI

    DOTAZIONE FINANZIARIA

    Dotazione finanziaria complessiva pari a € 19.000.000, di cui:

    1. € 12.100.000 a valere sull’Asse 3 – Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese – Intervento 10.1.2 “Sostegno al sistema Confidi finalizzato al potenziamento delle PMI causa Covid-19”;
    2. € 6.900.000 a valere sull’Asse 8 – Prevenzione sismica e idrogeologica, miglioramento dell’efficienza energetica e sostegno alla ripresa socio-economica delle aree colpite dal sisma – Intervento 24.1.2 “Sostegno al sistema Confidi finalizzato al finanziamento delle PMI causa Covid – 19”.

     

    SOGGETTI BENEFICIARI

    Possono partecipare al Bando le micro, piccole e/o medie imprese (le medie imprese possono partecipare solo all’intervento B) e i liberi professionisti (iscritti agli ordini professionali o aderenti alle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”, e in possesso dell’attestazione rilasciata ai sensi della medesima legge), aventi almeno una sede operativa nella Regione Marche alla data del 23 Febbraio 2020 (intervento A e intervento B) o alla data del 3 Novembre 2020 (intervento B-LR 47/2020) e che abbiano subìto una crisi di liquidità a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

    Sono invece escluse le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura, nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli e nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli.

    Inoltre, per le operazioni di cui all’intervento B-LR 47/2020, sono previsti degli specifici codici ATECO, ai sensi del DDS “Attività Produttive, Lavoro e Istruzione” n. 327/2020 e n. 528/2020.

     

    TIPOLOGIA DELLE OPERAZIONI AMMISSIBILI

    I finanziamenti collegati alle richieste di contributo devono presentare le seguenti caratteristiche:

    • Importo massimo finanziamento:
    • Intervento A:
    • € 40.000,00 (estendibile fino a € 50.000 per le imprese che realizzano nuovi acquisti materiali e immateriali per il rilancio e la diversificazione delle attività);
    • € 5.000,00 per i lavoratori autonomi;
    • Intervento B: € 150.000,00
    • Intervento B-LR 47/2020: € 10.000,00
    • Durata massima finanziamento
    • Intervento B: 120 mesi di ammortamento + 24 mesi di preammortamento;
    • Intervento B B-LR 47/2020: 48 mesi oltre fino a 12 mesi di preammortamento;
    • Deliberazione contributo entro il 31/12/2021;
    • Finalità finanziamento: capitale circolante e/o investimenti;

     

    LOCALIZZAZIONE TERRITORIALE

    Sono ammissibili le operazioni finanziarie direttamente finalizzate all’attività di impresa svolta nel territorio della Regione Marche. Nello specifico, per quanto riguarda le risorse a valere sull’Asse 8 – Intervento 24.1.2, esse sono destinate esclusivamente alle imprese aventi sede nei Comuni del c.d. “cratere” e nei Comuni limitrofi (si veda la tabella inclusa in fondo alla pagina).

     

    VANTAGGIO FINANZIARIO E AIUTI DI STATO

    Gli aiuti sono concessi a norma del Regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione (Normativa de minimis). I soggetti beneficiari godranno di tasso agevolato (intervento A) o di un contributo destinato all’abbattimento dei costi associati al finanziamento secondo quanto previsto dalla L.R. 25/2020 (intervento B) e dalla L.R. 47/2020 (intervento BLR 47/2020).

     

    MODALITÀ DI RICHIESTA DA PARTE DEI SOGGETTI FINANZIARI

    Le richieste di ammissione al Fondo devono essere presentate dai clienti beneficiari direttamente a Confidicoop Marche sulla base della modulistica da questi adottata: tali richieste verranno analizzate in base all’idoneità finanziaria dell’impresa, alla sua struttura, al potenziale flusso finanziario e all’idoneità tecnica dell’operazione proposta.

     

    Per maggiori informazioni, contattare:

    RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO – REGIONE MARCHE

    Norberto Garbati

    Tel. 071-8063222

    norberto.garbati@regione.marche.it

     

    REFERENTI CONFIDICOOP MARCHE

    Matteo Serafini

    Tel. 071-2900254

    m.serafini@confidicooopmarche.it

    Sara Mascetti

    Tel. 0736-336456

    s.mascetti@confidicooopmarche.it

    Elenco comuni “Cratere” e limitrofi nei quali vale la dotazione di cui al punto 2 del paragrafo Dotazione Finanziaria

    Acquacanina Cessapalombo Macerata Montegallo Ripe San Ginesio
    Acquasanta Terme Cingoli Magliano di Tenna Montegiorgio Roccafluvione
    Amandola Colli del Tronto Maltignano Monteleone Rotella
    Apiro Colmurano Massa Fermana Montelparo San Ginesio
    Appignano Comunanza Matelica Montemonaco San Severino Marche
    Appignano del Tronto Corridonia Mogliano Monteprandone Santa Vittoria in Matenano
    Arquata del Tronto Cossignano Monsanpolo del Tronto Montottone Sant’Angelo in Pontano
    Ascoli Piceno Esanatoglia Monsapietro Morico Muccia Sarnano
    Belforte del Chienti Fabriano Montalto delle Marche Offida Sefro
    Belmonte Piceno Falerone Montappone Ortezzano Serrapetrona
    Bolognola Fiastra Monte Giberto Palmiano Serravalle del Chienti
    Caldarola Fiordimonte Monte Rinaldo Penna San Giovanni Servigliano
    Camerino Fiuminata Monte San Martino Petriolo Smerillo
    Camporotondo di Fiastrone Folignano Monte San Pietrangeli Pieve Torina Tolentino
    Castel di Lama Force Monte Vidon Corrado Pievebovigliana Torre San Patrizio
    Castelraimondo Francavilla d’Ete Montecassiano Pioraco Treia
    Castelsantangelo sul Nera Gagliole Montecavallo Poggio San Vicino Urbisaglia
    Castignano Grottazzolina Montedinove Pollenza Ussita
    Castorano Gualdo Montefalcone Appennino Ponzano di Fermo Venarotta
    Cerreto D’esi Loro Piceno Montefortino Rapagnano Visso