Fondo Garanzia Marche è stato costituito dalla Regione Marche in continuità con il Fondo di Solidarietà.

    L’F.G.M. accorda gratuitamente, entro i limiti delle risorse ad esso assegnate, garanzie di secondo grado a favore di Consorzi Fidi e Cooperative di garanzia con sede operativa nelle Marche, così come individuati nell’Allegato ‘A’ della DGR n° 959 del 05/07/2011, che a loro volta abbiano rilasciato garanzie a fronte di operazioni finanziarie (il consolidamento delle passività da breve a medio termine, la ristrutturazione del debito e degli squilibri finanziari, e il finanziamento del capitale circolante) e di sviluppo (la riorganizzazione aziendale, la ristrutturazione aziendale, e la riconversione), come descritto ampiamente nel suddetto Allegato ‘A’.

    Il Fondo è alimentato da risorse messe a disposizione dal bilancio regionale, dalle disponibilità di Province e CCIAA della Regione e dalle eventuali disponibilità dei Comuni.