INFORMATIVA AI SENSI DEL D.LGS 196/2003

    SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI SOCI/CLIENTI

    CONFIDICOOP MARCHE società cooperativa

     

    TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

    Il titolare del trattamento dei Vs. dati personali è il Legale Rappresentante del  CONFIDICOOP MARCHE società cooperativa”.

    OPERAZIONI DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E RELATIVE FINALITA’

    Gentile Socio/Cliente, con la presente desideriamo informarLa che per ottenere l’adesione al nostro confidi e/o la concessione di garanzia, utilizziamo alcuni dati personali che La riguardano. Si tratta di informazioni/dati che Lei stesso ci fornisce o che ci permette di avere, concedendoci esplicita autorizzazione, tramite l’Istituto di Credito presso il quale ha richiesto il rilascio di nostre garanzie. Senza questi dati, che servono al CONFIDICOOP MARCHE per valutare la Sua affidabilità, potrebbe non esserLe accordata la richiesta di Adesione/Garanzia.

    Nell’ambito dei sistemi da noi utilizzati, i Suoi dati saranno trattati in conformità alle disposizioni vigenti cosi come prescritto dal D.lgs 196 del 30.06.2003, nonché del Codice di Deontologia dei “sistemi di informazioni creditizie” (Provvedimento del Garante n. 8 del 16 novembre 2004, Gazzetta Ufficiale 23 dicembre 2004, n. 300, come modificato dall’errata corrige pubblicata in Gazzetta Ufficiale 9 marzo 2005, n. 56), e secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili per perseguire le finalità sopra descritte.

    In particolare saranno semplicemente presi in considerazione per:

    a.        effettuare valutazioni sulla base dei dati ricevuti al fine dell’accettazione della sua richiesta di Adesione e/o del rilascio della Garanzia richiesta al CONFIDICOOP MARCHE dal richiedente, OVVERO per valutare la situazione finanziaria e il merito creditizio degli interessati o, comunque, la loro affidabilità e puntualità nei pagamenti;

    b.        prestazione dei servizi strumentali e/o connessi all’esercizio, da parte del CONFIDICOOP MARCHE dell’attività di garanzia (es. attività di verifica delle condizioni effettive praticate dall’Istituto di Credito)

    c.        obblighi di legge pertinenti alla sua richiesta di adesione  e/o rilascio di garanzia.

    La protezione dei suoi dati è garantita anche in caso di predisposizione da parte del CONFIDICOOP MARCHE di mezzi innovativi di comunicazione con il socio inclusi i servizi multimediali usufruibili dal Richiedente mediante il sito web di CONFIDICOOP MARCHE.

     

    ALTRI DESTINATARI DELLE INFORMAZIONI RACCOLTE                                                                    

    Le informazioni raccolte potranno essere rese disponibili anche ad altri enti pubblici e/o privati esclusivamente per le finalità descritte ai comma (a), (b), (c) del precedente paragrafo.

    Inoltre, il CONFIDICOOP MARCHE  può rivolgersi anche a soggetti terzi per:

    d.        l’effettuazione di elaborazioni contabili, fiscali e di ogni altra natura, connesse all’Adesione e/o rilascio di Garanzia;

    e.        il monitoraggio dell’intero rapporto “contrattuale” di Adesione e/o rilascio di garanzia.

    f.         il recupero dei crediti, tramite società di recupero e studi legali.

    I trattamenti effettuati avvengono mediante elaborazioni manuali o strumenti elettronici o automatizzati, secondo logiche strettamente correlate alle finalità sopra esposte e comunque in modo tale da garantire la riservatezza e la sicurezza dei Vs. dati personali, in  conformità al Dlgs 196/03 e dal Codice di Deontologia.

     

    CONSERVAZIONE/ACCESSO AI DATI/ INFORMAZIONI RACCOLTE

    I suoi dati/informazioni saranno conservati presso di noi. Avranno accesso alle informazioni di cui sopra solo gli incaricati al trattamento del CONFIDICOOP MARCHE e terzi autorizzati dal Confidi per le finalità descritte al paragrafo precedente.

    In ogni caso i dati saranno conservati nei tempi e modi definiti dal Dlgs 196/03 e dal Codice di Deontologia.

     

    DIRITTI DELL’ INTERESSATO

    Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati/informazioni che La riguardano e di conoscere i Suoi dati e di esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (rettifica, aggiornamento, cancellazione, ecc.) così come disposto dall’art. 7 del Dlgs. 196/2003 e art. 8 del Codice di Deontologia citato, rivolgendo richiesta scritta, trasmessa mediante lettera raccomandata o fax o e-mail, indirizzata a :

     

    CONFIDICOOP MARCHE società cooperativa  Via S. Totti, 10 – 60131  Ancona

    Resp. del Trattamento: Sig.ra Laura Bastianelli

    E-MAIL: l.bastianelli@confidicoopmarche.it

    Tel 071-2866829 Fax. 071-2911069

     

    ART.7 DEL D.LGS N° 196/2003

    L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

    L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

    a) dell’origine dei dati personali;

    b) delle finalità e modalità del trattamento;

    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2 del D.lgs 196/03;

    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

    L’interessato ha diritto di ottenere:

    a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

    c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

    L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

    Nell’esercizio dei diritti di cui all’articolo 7 del D.lgs 196/03 l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche, enti, associazioni od organismi. L’interessato può, altresì, farsi assistere da una persona di fiducia.

    I diritti di cui di all’articolo 7 del D.lgs 196/03 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

    ART. 8 DEL CODICE DI DEONTOLOGIA

    1. In relazione ai dati personali registrati in un sistema di informazioni creditizie, gli interessati possono esercitare i propri diritti secondo le modalità stabilite dal Codice, sia presso il gestore, sia presso i partecipanti che li hanno comunicati. Tali soggetti garantiscono, anche attraverso idonee misure organizzative e tecniche, un riscontro tempestivo e completo alle richieste avanzate.

    2. Nella richiesta con la quale esercita i propri diritti, l’interessato indica anche, ove possibile, il codice fiscale e/o la partita Iva, al fine di agevolare la ricerca dei dati che lo riguardano nel sistema di informazioni creditizie.

    3. Il terzo al quale l’interessato conferisce, per iscritto, delega o procura per l’esercizio dei propri diritti, può trattare i dati personali acquisiti presso un sistema di informazioni creditizie esclusivamente per finalità di tutela dei diritti dell’interessato, con esclusione di ogni altro scopo perseguito dal terzo medesimo o da soggetti ad esso collegati.

    4. Il partecipante, al quale è rivolta una richiesta con cui è esercitato taluno dei diritti di cui all’articolo 7 del Codice relativamente alle informazioni creditizie registrate in un sistema, fornisce direttamente riscontro nei termini previsti dall’art. 146, commi 2 e 3 del Codice e dispone le eventuali modifiche ai dati ai sensi dell’articolo 4, comma 5. Se la richiesta è rivolta al gestore, quest’ultimo provvede anch’esso direttamente nei medesimi termini, consultando ove necessario il partecipante.

    5. Qualora sia necessario svolgere ulteriori o particolari verifiche con il partecipante, il gestore informa l’interessato di tale circostanza entro il termine di quindici giorni previsto dal Codice ed indica un altro termine per la risposta, che non può essere superiore ad ulteriori quindici giorni. Durante il periodo necessario ad effettuare le ulteriori verifiche con il partecipante, il gestore:

    a) nell’arco dei primi quindici giorni, mantiene nel sistema di informazioni creditizie l’indicazione relativa allo svolgimento delle verifiche, tramite specifica codifica o apposito messaggio da apporre in corrispondenza dei dati oggetto delle richieste dell’interessato;

    b) negli ulteriori quindici giorni, sospende la visualizzazione nel sistema di informazioni creditizie dei dati oggetto delle verifiche.

    6. In caso di richieste di cui al comma 4 riguardanti effettive contestazioni relative ad inadempimenti del venditore/fornitore dei beni o servizi oggetto del contratto sottostante al rapporto di credito, il gestore annota senza ritardo nel sistema di informazioni creditizie, su richiesta dell’interessato, del partecipante o informando quest’ultimo, la notizia relativa all’esistenza di tali contestazioni, tramite l’inserimento di una specifica codifica da apporre in corrispondenza dei dati relativi al rapporto di credito.